La U.S.D. Messana comunica di aver definito il tesseramento, per la stagione sportiva 2017/2018, di quattro calciatori: Andrea Parachì, Claudio Costanzo, Manuel Mannino e Antonio Foti.

Parachì, attaccante classe 1992, è cresciuto nel settore giovanile del Messina, vanta esperienze in Serie C2 con il Milazzo, in Serie D con il Messina, squadra con la quale ha vinto anche il campionato, disputando il torneo di Lega Pro, prima del passaggio, nel dicembre 2013, al Città di Messina in Serie D. Successivamente, ha indossato le maglie di Taormina e Acireale in Eccellenza, quindi due brevi avventure con il Pistunina in Promozione e Forza Calcio Messina in Eccellenza e il trasferimento all’Atletico Catania, sempre nel massimo campionato dilettantistico regionale. Infine, nella scorsa stagione, ha disputato il torneo di Promozione con il Real Rometta.

Costanzo, terzino classe 1992, è cresciuto nell’Acr Messina, squadra con la quale ha anche esordito in Serie D nella stagione 2009/2010, mentre l’anno successivo ha giocato con il Taormina in Eccellenza, prima del passaggio allo Sporting Peloro, formazione di calcio a 5. Quindi, nella stagione 2012/2013 il ritorno sui campi di calcio a 11 in Promozione con la Fc Spadaforese, mentre, negli ultimi due anni, ha indossato la maglia dell’Atletico Messina in Prima categoria.

Infine, Mannino, terzino classe 2000, dopo la prima esperienza nei Giovanissimi del Messina Sud, è cresciuto nel settore giovanile del Città di Messina, società dalla quale è stato prelevato in prestito, mentre Foti, centrocampista centrale classe 2000, arriva dallo Junior Club Curcuraci.

 

 

 

Go to top